Gli effetti della disoccupazione sulla salute mentale

La perdita del lavoro, la disoccupazione, un periodo prolungato di inattività possono avere ripercussioni sulla salute mentale. A dipendenza della situazione personale, delle risorse a disposizione, delle esperienze passate e della persona stessa, le reazioni saranno differenti: alcuni affronteranno l’evento senza grandi conseguenze, altri potrebbero invece risentire dello stress causato dalla situazione e avere ripercussioni sul benessere e sulla qualità di vita. 

 

Ognuno è diverso

In queste situazioni è comune provare un certo malessere, anche se ognuno le vive a modo suo. Alcune persone reagiscono in maniera più intensa di altre, alcune trovano addirittura degli aspetti positivi, per esempio se l’ultimo lavoro rappresentava un fattore di stress.

Le conseguenze della disoccupazione sulla salute mentale dipendono da vari fattori, quali:

  • età; 
  • genere; 
  • situazione finanziaria;  
  • relazioni sociali; 
  • motivi e circostanze della perdita del lavoro;
  • livello di soddisfazione del lavoro;
  • durata della disoccupazione; 
  • prospettive di ritrovare rapidamente un nuovo lavoro; 
  • coinvolgimento della persona nel proprio lavoro.


Conseguenze sul benessere e sulla qualità di vita: non esitare a chiedere aiuto

Spesso, durante un periodo di disoccupazione, il ritmo di vita cambia, i contatti sociali si riducono e aumenta il sentimento di solitudine. A volte capita che stress e malessere si manifestino attraverso sintomi fisici quali mal di testa, mal di schiena, disturbi del sonno, stanchezza, mancanza di energia. Alcuni percepiscono anche una certa stigmatizzazione sociale, cosa che può influenzare negativamente la fiducia in sé. La sfera psichica potrebbe risentire del periodo difficile manifestando, per esempio:

  • noia;
  • frustrazione;
  • sentimenti di fallimento o di inutilità;
  • somatizzazione (= espressione di malessere di natura psicologica sotto forma di sintomi fisici);
  • riduzione dell’autostima;
  • isolamento sociale;
  • ansia; 
  • sintomi depressivi.

Generalmente, la perdita dell’impiego comporta anche una riduzione dei mezzi finanziari a disposizione e diventare un’importante fonte di stress.

Se ci si riconosce in quanto appena descritto, è indicato approfondire la situazione, poiché a lungo andare possono influire sulla salute mentale, riducendo il benessere e la qualità di vita. È importante reagire tempestivamente e non esitare a parlarne con i propri cari e/o con il proprio medico di famiglia. Inoltre, esistono varie organizzazioni che accompagnano e offrono sostegno in queste situazioni.

Risorse

Fondazione Pro Mente Sana – Ticino: consulenza psicosociale e giuridica, Tel.: 091 646 83 49 (lunedì - venerdì: 9.00 – 12.00 / 13.30 – 17.00), e-mail: contatto@promentesana.ch

Segreteria di Stato dell’economia (SECO): lavoro.swiss 

Servizi sociali comunali o regionali (informarsi presso il proprio comune di residenza)

Sezione del lavoro del Cantone Ticino: Uffici regionali di collocamento

 

Leggi anche

Perdita del lavoro e stigmatizzazione

Nella nostra società, le persone si definiscono spesso attraverso il proprio lavoro, poiché esso...


Prendersi cura di sé

Per prendersi cura di sé… •    cercare di arginare i pensieri di ansia e paura affinché non...


Informarsi

Trovare il giusto equilibrio per  tenersi informati... ... senza essere sommersi o sentirsi...


Disoccupazione dopo i 50 anni

Dopo i 50 anni una persona vanta spesso una grande esperienza e approfondite conoscenze della sua...


Prendersi cura della propria salute fisica

Muoversi e praticare regolarmente dell’attività fisica, prediligere un’alimentazione variata ed...


Ticino

Qui di seguito trovate tutte le nostre risorse per il Canton Ticino.


Giovani e disoccupazione

Scegliere un mestiere, ottenere un posto di apprendistato, iniziare un percorso di studi e trovare...


Disoccupazione e disagio psichico

La mancanza di lavoro e la disoccupazione possono essere destabilizzanti per chiunque e portare a...


Gestire la paura

La paura è normale e utile perché ci protegge dai pericoli e favorisce una reazione. Per contro, se...


Ruolo dei professionisti

I professionisti che accompagnano persone in cerca di lavoro svolgono un ruolo importante anche...


Top