L’organizzazione familiare: una vera sfida

L’organizzazione della vita familiare con uno o più figli piccoli è una vera sfida per i genitori. Anche se oggi i servizi e le strutture per l’accoglienza e l’accudimento dei bambini (per esempio nidi dell’infanzia, famiglie diurne) sono più numerose, la ricerca di una soluzione per la custodia dei bambini piccoli può rivelarsi complicata a seconda del luogo in cui si vive o si lavora. La crescita di una famiglia ha anche ripercussioni finanziarie. Tutto ciò può essere fonte di stress e di preoccupazione.

 

Testimonianze di genitori

Il ritorno al lavoro e la custodia del bambino

Conciliare vita familiare e vita professionale rimane una sfida per molti genitori. Una delle prime difficoltà è l'organizzazione della custodia. Le soluzioni più diffuse per la cura del bambino sono:

  • nidi dell’infanzia (privati o pubblici)
  • famiglie diurne / mamme diurne 
  • custodia a domicilio («tata», ragazza/o alla pari)
  • custodia da parte della famiglia (nonni, zii)

Per maggiori informazioni sulle offerte di sostegno, cliccare qui. Pro Familia Svizzera, l'associazione mantello delle organizzazioni per le famiglie in Svizzera e centro di competenza per questioni familiari, ha pubblicato una guida per la famiglia, con informazioni sugli aiuti extra-familiari, consultabili anche qui.

Per situazioni urgenti (bambino malato / impedimento nella custodia abituale) è possibile rivolgersi al servizio speciale della Croce Rossa Svizzera per la custodia di bambini a domicilio.


Gli aspetti materiali

L'arrivo di un bambino ha anche delle implicazioni finanziarie. Al budget si aggiungono i costi per il bambino: 

  • alimentazione (materiale e alimenti)
  • cura e igiene (pannolini, creme, ecc.)
  • abbigliamento
  • assicurazione malattia 
  • custodia al di fuori della famiglia
  • affitto più alto in caso di trasloco

I nuovi costi possono essere fonte di difficoltà finanziarie e di stress, soprattutto per famiglie che già si trovano in situazioni precarie. In Svizzera esistono varie possibilità di sostegno per le famiglie con difficoltà economiche. Un elenco di possibilità di sostegno, pubblico e istituzionale (sviluppato da Pro Familia), può essere consultato qui.

Saperne di più

Dipartimento della sanità e della socialità del Cantone Ticino, Infofamiglie «Aiuti economici alle famiglie» 

Dipartimento della sanità e della socialità del Cantone Ticino, Infofamiglie «Famiglia e lavoro» 

Dipartimento della sanità e della socialità del Cantone Ticino, Ufficio del sostegno a enti e attività per le famiglie e i giovani 

Pro Familia Svizzera, Conciliabilità lavoro-famiglia

Leggi anche

Disoccupazione dopo i 50 anni

Dopo i 50 anni una persona vanta spesso una grande esperienza e approfondite conoscenze della sua...


Giovani e disoccupazione

Scegliere un mestiere, ottenere un posto di apprendistato, iniziare un percorso di studi e trovare...


Disoccupazione e disagio psichico

La mancanza di lavoro e la disoccupazione possono essere destabilizzanti per chiunque e portare a...


Informarsi

Trovare il giusto equilibrio per  tenersi informati... ... senza essere sommersi o sentirsi...


Prendersi cura della propria salute fisica

Muoversi e praticare regolarmente dell’attività fisica, prediligere un’alimentazione variata ed...


Ticino

Qui di seguito trovate tutte le nostre risorse per il Canton Ticino.


Gestire la paura

La paura è normale e utile perché ci protegge dai pericoli e favorisce una reazione. Per contro, se...


Comportamenti a rischio durante un periodo di disoccupazione

A volte, la perdita del lavoro può favorire l’adozione di comportamenti a rischio, come il gioco...


Prendersi cura di sé

Per prendersi cura di sé… •    cercare di arginare i pensieri di ansia e paura affinché non...


Perdita del lavoro e stigmatizzazione

Nella nostra società, le persone si definiscono spesso attraverso il proprio lavoro, poiché esso...


Top