Il pensionamento ai tempi della pandemia

Il pensionamento rappresenta una tappa importante nella vita professionale di una persona. I sentimenti che accompagnano questo passaggio possono essere altalenanti: la felicità per la prospettiva di avere più tempo per sé, per la famiglia, per gli hobby, per il volontariato, si alterna, a volte, all’incertezza o alla preoccupazione di perdere la routine lavorativa e i colleghi. Durante un periodo incerto come quello che stiamo attraversando, questi sentimenti potrebbero essere ancora più presenti.  
 

Il pensionamento: tra cambiamenti e domande

Per alcune persone, il pensionamento è atteso e desiderato, mentre per altre arriva quasi troppo presto, quando ci si sente al massimo del proprio potenziale. In ogni caso, passare ad uno stato di riposo professionale dopo anni di attività segna una svolta per tutti. Molte cose cambiano in poco tempo, come ad esempio gli orari giornalieri o i contatti con i colleghi.

È necessario un adattamento della quotidianità. Infatti, se fino a quel momento l’organizzazione della propria vita ruotava intorno agli impegni lavorativi, ora si riorienterà verso altre attività. Possono sorgere domande importanti: come adattarsi ai nuovi ritmi? Come organizzare il proprio tempo per evitare noia e solitudine? Come gestire la nuova situazione finanziaria? Come favorire la salute?

Preparare il proprio pensionamento

Prepararsi in anticipo al momento del pensionamento aiuta ad affrontare in maniera più positiva e serena i cambiamenti e le sfide che ne derivano. È utile quindi affrontare anzitempo gli aspetti che destano maggiore preoccupazione, trovando risposte ed elaborando un piano per prepararsi al meglio alla nuova fase della vita. Questo aiuta anche a preservare e favorire il proprio benessere. 

Qui è possibile trovare degli spunti per affrontare diverse questioni legate al pensionamento. Prendersi un po' di tempo per riflettere sulle proprie competenze e sulla propria esperienza può favorire la riflessione sul possibile «riciclo» dei propri talenti in altre attività. Esistono anche corsi specifici di preparazione al pensionamento (si vedano i link più sotto) che possono aiutare nella valutazione e raccolta di informazioni.

Coloro che entrano o sono entrati in pensione durante questo periodo di pandemia, potrebbero ritrovarsi davanti ad una maggiore difficoltà di adattamento al cambiamento. Può darsi che i progetti o le attività pianificate non siano disponibili o siano realizzabili solo parzialmente a causa delle misure per contenere il contagio. In questo caso saranno forse necessari più pazienza e un maggiore impegno per adattare le proprie attività. 

Parlarne 

Il pensionamento viene spesso affrontato in termini tecnici di diritti o di rendite. Il punto di vista umano passa, a volte, in secondo piano. Parlare con il proprio entourage (famiglia, amici, colleghi) di come ci si sente al pensiero di smettere di lavorare aiuta a ordinare i pensieri e ad elaborare un piano per il futuro. È sempre possibile rivolgersi ad uno/a specialista, che potrà aiutare ad affrontare con più serenità questa fase delicata.

LINK

Top