L'importanza del movimento e dell'attività fisica

Andare a piedi a fare la spesa, uscire a bere un caffè o recarsi ad un appuntamento... Queste attività della vita quotidiana hanno assunto una dimensione completamente nuova negli ultimi mesi. Siccome è/stato raccomandato di restare a casa il più possibile, le attività quotidiane sono diminuite, riducendo anche le occasioni di fare del movimento. Tornare a muoversi sufficientemente è importante per sentirsi bene con se stessi. Ogni occasione per essere attivi è un contributo alla propria salute e qualità di vita, a qualsiasi età.
 

Attività fisica: fa bene al corpo e alla mente 

Fare sufficiente movimento riduce il rischio di molti problemi di salute. Oltre agli effetti positivi sul corpo, sentirsi bene fisicamente rende ottimisti e aumenta la fiducia in se stessi. L'attività fisica migliora:

  • l’abilità e la resistenza, 
  • l'immagine di sé,
  • l’umore,
  • la capacità di affrontare le sfide della vita e di riprendersi dopo momenti difficili.

Muoversi aiuta anche a disconnettersi dalla routine quotidiana e a liberare la mente dalle preoccupazioni. L’attività fisica può quindi essere un aiuto prezioso per superare il periodo d’incertezza dovuto alla pandemia. In breve, prendersi cura del proprio corpo permette anche di prendersi cura della propria salute mentale.

Più facile a dirsi che a farsi? 

A volte è difficile motivarsi a fare dell’attività fisica e gli impegni della vita quotidiana sembrano lasciare poco spazio per il movimento. In realtà, ogni occasione è buona per mantenersi in forma, a volte basta davvero poco e con alcuni piccoli accorgimenti nella routine quotidiana si possono raggiungere ottimi risultati. Ad esempio, scendendo dall'autobus una o due fermate prima, utilizzando le scale invece dell'ascensore, facendo delle brevi passeggiate per (ri)scoprire il proprio quartiere. 

Naturalmente è anche sempre possibile fare movimento in maniera più strutturata, ritagliandosi dei momenti precisi durante la giornata e svolgendo degli esercizi a casa. Qui è possibile trovare informazioni su programmi e idee di esercizi da fare a casa. Ci sono anche programmi e possibilità di movimento promossi dai comuni o da varie associazioni regionali (si vedano i link più sotto). 
Praticare dell’attività fisica è un’occasione per fare qualcosa di piacevole, ma anche per incontrare altre persone: quando è possibile, allenarsi in gruppo aumenta l'effetto positivo sull'umore. Può darsi che alcuni amici o conoscenti desiderino unirsi ai corsi. 

Prima di cominciare... 

Danza, ginnastica dolce, bicicletta, yoga, giardinaggio, camminare... quale che sia l'attività scelta, è importante tenere conto delle proprie capacità e della propria condizione fisica. Ascoltare il proprio corpo e rispettare i propri limiti, soprattutto se si è svolta poca attività fisica nel periodo precedente. Per verificare se l'attività scelta sia adatta alla propria situazione, è utile consultare il proprio medico di famiglia.

LINK

Top