Dipendenze

Si parla di dipendenza quando una persona prova un bisogno incontrollabile di consumare sostanze psicoattive (= che agiscono sul cervello) oppure di dedicarsi, per esempio, al gioco d‘azzardo. Una situazione di dipendenza si ripercuote su tutti gli aspetti della vita nonché sulla salute fisica e mentale. È importante non aspettare ad affrontare il problema: esistono delle soluzioni!

Il consumo di sostanze psicoattive (droghe, alcol) avviene per diversi motivi. Il consumo può servire a soddisfare bisogni individuali, come migliorare il proprio rendimento, provare qualcosa di nuovo, testare i propri limiti. In alcuni casi si tratta di bisogni sociali (tradizioni, convivialità). Non tutte le forme di consumo sono problematiche o pericolose. Inoltre, il consumo di sostanze, come anche il gioco d’azzardo, possono essere la risposta a un problema di salute mentale, per esempio per ridurre il senso di ansia.

Il rapporto della nostra società con le sostanze cosiddette psicoattive è complesso. Alcuni prodotti come l’alcol, la birra e il vino in particolare, sono legali e considerati parte della nostra cultura. Pratiche che possono provocare dipendenza, come il gioco d’azzardo o i videogiochi, sono liberamente accessibili. Per contro, altre sostanze, come la cocaina o l’eroina, sono illegali.

I consumi o le pratiche a rischio

È difficile classificare le sostanze in base alla loro pericolosità. Ciascun prodotto può essere più o meno pericoloso in funzione della persona e del contesto di consumo.

Come regola generale, il consumo importante e ripetuto di qualsiasi sostanza, come alcol, tabacco, droghe o medicinali, non è favorevole alla salute e può causare una dipendenza fisica e psichica.

La dipendenza può avere ripercussioni su tutti gli aspetti della vita (sociale, familiare, professionale) nonché sulla salute fisica e mentale. Più è forte il bisogno di consumare una sostanza, più la persona tenderà a incentrare la propria vita sulla ricerca del prodotto, con il rischio di disinteressarsi di tutti gli altri aspetti.

Le sostanze psicoattive possono provocare disturbi del sonno, attacchi di panico, crisi d’ansia, stati paranoici (= la sensazione di essere perseguitato), aggressività, allucinazioni o episodi depressivi. D’altro canto, smettere improvvisamente di consumare la sostanza può causare sintomi di astinenza sgradevoli, spesso molto violenti. Infine, il consumo di sostanze può aumentare i sintomi di alcuni disturbi psichici già esistenti.

La dipendenza dal gioco d’azzardo può provocare un indebitamento eccessivo, stati di depressione o addirittura condurre ad atti criminali.

Soluzioni per uscire da una situazione di dipendenza

Il consumo di droghe, la dipendenza dall’alcol e le dipendenze in generale sono malviste dalla nostra società e chi soffre di una dipendenza è spesso giudicato male. Alcune persone rinunciano a parlare del loro problema perché provano vergogna o perché temono di essere punite dalla legge. Decidere di interrompere il consumo può essere difficile perché le sostanze procurano un senso di rilassamento oppure perché si temono i sintomi dell’astinenza. Eppure è importante intervenire rapidamente, poiché la maggior parte delle dipendenze diventano problematiche con il passare del tempo.

Se si soffre di una dipendenza o se una persona del proprio entourage ne soffre, ci si può rivolgere a un professionista per trovare ascolto e aiuto. I gruppi di sostegno, nei quali si riuniscono persone che vivono lo stesso tipo di situazione, permettono di parlare delle proprie esperienze e forniscono il sostegno necessario per uscirne. Nella nostra banca dati si possono trovare indirizzi utili.

Si veda anche la nostra pagina «Dipendenze» o il sito internet www.dipendenzesvizzera.ch.
 

Torna alla lista

Link

Top